I corsi di Epistemologia e Storia dell’Informatica sono salvi

Cari amici, nonostante la non esaltante adesione alla petizione salvacorsi proposta dai miei studenti all’ultimo momento mi è stato chiesto di continuare a tenere il corso di Storia dell’Informatica ma soprattutto di tenere per la prima volta il corso di Epistemologia, Deontologia ed Etica dell’Informatica all’Università dell’Insubria.

Ho accettato perché la proposta è con contribuzione. Lo dico perché ritengo che accettare un corso retribuito non sia contro lo spirito della protesta dei precari, ma anzi a favore, visto che quello che noi precari vogliamo e la fine dello sfruttamento.

A breve quindi una pagina per gli studenti del corso di quest’anno, che vale doppio: in pratica i primi tre crediti formativi (dal 27 Ottobre a metà Dicembre) saranno di Storia dell’Informatica, e possono essere seguiti dai studenti triennali di Informatica e di Scienze della Comunicazione; gli altri tre crediti (Gennaio – Febbraio 2011) sono riservati agli studenti della laurea specialistica in informatica e riguarderanno propriamente l’epistemologia, l’etica e la deontologia dell’informatica.

2 thoughts on “I corsi di Epistemologia e Storia dell’Informatica sono salvi

  1. Come è successo?!?! Bene, bene direi. Spero che tu sia più contento che spossato dal tira e molla. Bravo, ottimo risultato! Ah, giusto: quindi ti avrò un po’ meno per me….😦

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s