La Candida non è solo femminile

Da un po’ di tempo non parlo piùdellemie vicissitudini di salute. Da questo punto di vista sono come un fiume carsico: affioro per brevi ma intensi periodi all’esposizione medicale, per poi nascondermi sottoterra perché non ne posso più.

Riemergo quando sento che la strada percorsa non basta più per raggiungere il risultato. E infatti. Ho fatto un controllo medico perché dannazione sono aumentato di peso nonostante una disciplima alimentare consolidata e una attività fisica di rilievo come illung fu. Che è andato a picco nelle mie preferenze parimenti all’odiato aumento di peso. Altri controlli vari e be’ il risultato è che sono lettetalmente invaso da un simbionte troppo cresciuto dall’ingamnevole nome di Candida.

Da domani inizio una dieta di 45 giprni durissima per riportare Camdida a dimensioni ragionevoli, che non interferiscano con il mio metabolismo. E vedremo se avrò le forze di riprendere il kung fu.

One thought on “La Candida non è solo femminile

  1. Pingback: Dal kung fu alla corsa « Federico Gobbo

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s